DREAMS FOR PLANS

Mi sono svegliata facendo uno strano pensiero, sarà che questa notte ho dormito 4 ore dopo averne lavorate 17 di fila... 
Mentre pettinavo i miei capelli e allo stesso tempo tentavo con scarsi risultati di lisciare tutti i pensieri stropicciati dal sonno agitato di stanotte, mi sono chiesta: c'è un momento preciso in cui i sogni smettono di essere sogni e diventano dei veri progetti?
Ci si accorge del momento in cui si cambia prospettiva?
I miei sogni-progetti sono più confusi sul piano pratico che su quello emotivo, forse solo perchè non so delineare una linea di confine, dove finisce il sogno e inizia il progetto.
Sarà una giornata di seghe mentali questa, già lo sento.

1 commento:

agudélico ha detto...

please, your blog should be in english...!!!!